mercoledì 16 settembre 2015

Tahin con olive, pomodori secchi e mojo

Ma perché non arricchire il Tahin, vedi altro post con la ricetta, visto che il suo sapore dopo un tempo può risultare un pò noioso?

Ecco fatto!

Laboratorio Ayurveda

Laboratorio Ayurveda
Praticamente ai semi di sesamo tostati leggermente e raffreddati ho aggiunto, oltre gli ingredienti base olio e latte vegetale, una manciata di olive piccanti snocciolate, qualche pezzetto di pomodorini secchi messi a bagno la sera prima e un cucchiaio del MOJO già preparato, vedi post con ricetta.

Laboratorio Ayurveda


Frullare tutto bene e regolare la quantità di olive e pomodorini in base al vostro gusto!

Risultato?... Buonissimoooo spalmato con qualche fetta di pomodoro fresco!

Ottimo per la stagione invernale per la costituzione o disturbi Vata.

Conservare in frigo dopo averlo messo in un baratolo e coperto bene con olio d'oliva. Tiene bene per qualche giorno.