domenica 16 settembre 2018

NUTRIRSI E NON RIEMPERSI


SIAMO ARRIVATI A CAPIRE CHE L'INDUSTRIA ALIMENTARE MODERNA CON L'USO DI ADDITIVI, CONSERVANTI, COLORANTI, INSAPORITORI, FERTILIZZANTI, GLIFOSATI,  E CHI NE HA PIU' NE METTA, OFFRE CIBI CHE HANNO ALTERATO IL NOSTRO MODO DI NUTRIRCI.

"Perche` dunque mangiare come ai tempi d’oggi? Per essere conformi alla societa`, per imitare la gran parte degli esseri che ci circondano. Dobbiamo dunque legare la nostra sorte a quella degli altri? Se questa societa` e` corrotta e con il suo modo di alimentarsi viene colpita da molte malattie, dolore, infermita` e morte prematura od improvvisa, perche` dobbiamo imitarla e raccogliere i suoi stessi frutti? Siamo dunque noi degli esseri liberi decisi ad acquistare felicita` e sicurezza, o siamo delle pecorelle che si lasciano condurre con il gregge alla perdizione? Queste righe sono scritte per gli uomini veri, decisi a lottare contro il male. Dobbiamo scatenare una rivoluzione contro i nostri vizi personali e combattere senza tregua le vecchie abitudini dannose. Il vero nemico sta nell’interno di noi stessi: lottare contro se stessi per sbarazzarsi di ogni male: ecco la vera battaglia che salva l’essere ed aiuta il mondo; ogni altro tentativo e` vano."
testo sopra tratto dal libro COME ALIMENTARSI PER ACQUISTARE SALUTE

IL NOSTRO SISTEMA VIENE DOTATO DA TUTTI I MECCANISMI NECESSARI PER VIVERE UNA VITA IN SALUTE, STA A NOI MANTENERE IL SISTEMA IN OTTIME CONDIZIONI DI FUNZIONAMENTO.
COME? SI PARTE DALLA TAVOLA.
CIBI SANI, SEMPLICI E BILANCIATI,  CUCINATI AL MOMENTO APPORTERANNO L'ENERGIA ED IL NUTRIMENTO NECESSARIO PER SVOLGERE AL MEGLIO LA NS VITA.